03 VillaCimbrone photoshooting 06 207ARobertoVuilleumier

Crescenzo Scotti

Crescenzo Scotti
Mi Presento…….

Sono Campano di origine, risiedo ad Ischia, ma lavoro presso Hotel Villa Cimbrone***** A Ravello tempio della natura, dell’accoglienza a cinque stelle.
Inizio le scuole alberghiere a 13 anni, conseguendo il diploma di maturità, in modo brillante. Il percorso scolastico viene affiancato con le prime esperienze in strutture alberghiere che mi fanno capire quale sarà il mio futuro evidenziando la passione e la dedizione per questo stupendo mondo, e, tutto grazie anche a mio padre che faceva tutt’ altro mestiere “il Muratore” di cui io volevo seguire le orme anche perché mio idolo come “UOMO”, ma da lui invogliato a scegliere la mia attuale passione ”cucinare e regalare emozioni a tavola” si proprio ……. “il Cuoco”che bella parola come disse il famosissimo Antonio De Curtis ”Totò”
Le prime e più importanti esperienze le ho avute al Miramare e Castello***** dal 1995 al 2001 dove sono maturato professionalmente con lo Chef Gaetano Di Costanzo, oggi 2 stella Michelin, affiancandole sempre con esperienze in Italia (Roma, Valle d’Aosta, Trentino) e all’estero (USA) ed ultime, le più importanti, a Padova presso Le Calandre dello Chef Massimiliano Alajmo 3 stelle Michelin e Udine presso il Ristorante Agli Amici di Emanuele Scarello 2 stelle Michelin.
Questo continuo peregrinare durante i mesi invernali, lo ritengo utile per mettersi a confronto con colleghi e per affinare tecniche di lavoro.
Essendo convinto che uno chef debba anche essere un pasticciere, nel 2002 ho svolto uno stage di 6 mesi presso uno dei laboratori più rinomati dell’isola dove ho effettuato anche corsi professionali con maestri del calibro di Roberto Lestani, Morandin, Di Carlo, Beduschi, Zoia, Tacchella, per poi proseguire altri 2 anni come pasticciere in albergo dove ho affinato tecnica e velocità.
Definisco la mia cucina mediterranea, rivisitata con un tocco di follia che non guasta mai. La scelta della materia prima è alla base, per questo tutte le mattine sono attento in prima persona alla spesa, scegliendo personalmente il prodotto, che sia pesce o verdura non fa differenza, anche perché sono profondamente convinto che la cucina italiana è la più ricca, varia e gustosa al mondo.
La mia consacrazione come Cuoco e come Chef non avviene nella mia terra natia, ma in Sicilia, una regione fantastica e che ringrazierò per la vita, precisamente alle Eolie, in una struttura dove si era programmato un percorso importante per la ristorazione arrivando ad avere 3 ristoranti, Arcipelago un ristorante di cucina tradizionale, Grusoni, un ristorante pizzeria e grill mediterraneo e Il Cappero gourmet legato al territorio siciliano rivisitando in chiave moderna le ricette di una volta. L’obiettivo principale era quello di creare uno scenario ristorativo vario che possa regalare a seconda di dove si pranzi o ceni emozioni forti, uniche, che lascino un ricordo indelebile di una vacanza indimenticabile.
Insieme si è raggiunto prestigiosi traguardi come le guide e coronando anche un piccolo sogno la Michelin con la prima stella arrivata il 4 novembre 2014...una data che non dimenticherò mai, ma.... l’importante è il modo in cui vendiamo l’immagine del cuoco, immagine di un professionista serio e attento, coscienzioso e onesto con se stesso prima che con il cliente, è la base per ottenere il meglio...
La voglia di proseguire e crescere come Uomo e come Cuoco ancor prima di un Executive Chef mi ha fatto decidere di rimettermi in gioco e a 39 anni sono approdato a Ravello rientrando nella mia terra la Campania, appunto a Villa Cimbrone una struttura di eccellenza massima dove gli obiettivi e le ambizioni miei e della proprietà si sono subito incontrati e la voglia di creare una “Unicità” hanno dato il “là” a questo nuovo percorso.
Oggi ad un anno quasi da questa scelta posso dire che scelta migliore non potevo fare, il continuo confronto con proprietà e professionisti del settore mi stanno ulteriormente arricchendo nel mio bagaglio culturale e il percorso intrapreso sicuramente ci porterà presto a gioire dei risultati conseguiti.

Our Restaurant Il Flauto di Pan at Villa Cimbrone "Taste is all about emotions" with Crescenzo Scotti

Pubblicato da Villa Cimbrone Hotel su Sabato 5 agosto 2017

Hotel Villa Cimbrone

Dove siamo

Il Parco Negombo e L'Albergo della Regina Isabella si trovano ad Ischia, la splendida isola del Golfo di Napoli. Per informazioni su come arrivare e altre notizie tecniche ti invitiamo a contattarci!

Contattaci

Riferimenti

L'Albergo della Regina Isabella e Parco Negombo, isola d'Ischia, Napoli
+39 081.986152
info@ischiasafari.it