morelli1

Giancarlo Morelli 

Giancarlo Morelli nasce a Bergamo, luogo al quale è legata la sua identità. La sua vocazione per la cucina si manifesta sin da bambino nella cucina materna e intraprende il percorso di studi alberghiero nell’Istituto di San Pellegrino. Finita l'educazione istituzionale inizia la gavetta tra i fornelli di alcune delle migliori cucine del mondo. Viaggia costantemente per imparare il mestiere soprattutto in Francia e negli Stati Uniti completando un percorso di crescita professionale e partendo come capo cuoco della Pacific Princess. Non ha mai smesso di studiare e confrontarsi cercando il dialogo con diverse culture, tradizione e manifestazioni artistiche cercando di apprendere il più possibile per costruire una personalità autentica e originale che oggi è la cifra stilistica della sua cucina.
Nel 1993 pianta le sue radici a Seregno: nasce il ristorante Pomireou. Il ristorante compie quest'anno 25 anni di attività. Rappresenta il luogo storico dove Morelli è cresciuto e ha sviluppato il ragionamento alla base dei suoi piatti, il luogo dove si sono formati i suoi collaboratori e che, ancora oggi, è il quartiere generale di tutte le attività del gruppo Morelli. Un luogo è nato dove un tempo sorgeva un antico meleto (pomireou in francese- da cui il nom). Una vecchio rudere recuperato e trasformato nel rispetto di un luogo la cui storia è sempre stata legata al cibo. Una storia secolare, la cui eredità è stata raccolta da Morelli per farla vivere ancora nel tempo.
Negli anni si è concentrato sulle caratteristiche culturali ed etiche connesse al il cibo, l’obiettivo da non scordare è il benessere dell’individuo e il rispetto del pianeta. In quest’ottica viene coinvolto per importanti eventi legati alla salute e al benessere fino al progetto ecosostenibile “Care’s - The Ethical Chef day” che lo vede coinvolto insieme a Norbert Niederkofler e Paolo Ferretti una una manifestazione dedicata alla sensibilizzazione ai temi del rispetto.
Dieci anni fa Giancarlo Morelli intraprende un viaggio straordinario in Perù. Una terra, quella amazzonica, che lo conquista a livello viscerale. Da allora Morelli ritorna ogni in Perù per portare un po’ della cucina italia e per raccogliere la sterminata testimonianza culinaria e umana di quella terra. Nel corso degli anni ha coltivato numerose amicizie, tra cui quella con Pedro Miguel Schiaffino, cuoco peruviano legato agli ingredienti amazzonici del ristorante Malabar e Amaz che poco tempo fa è stato ospite nel suo ristorante a Milano per una cena a 4 Mani.
Dal 2014 si occupa della gestione estiva del Phi Beach in Costa Smeralda. Ad aprile 2016 è il turno della Trattoria Trombetta a Milano. Dal 2017 apre a Milano un progetto che vuole rispecchiare la poliediricità di Morelli: oltre 1000 metri quadri all’esterno dell nuovo Hotel di lusso 5 stelle con Morelli (ristorante gourmet) e Bulk (Mixology Food bar e Bistrot). Tre realtà distinte e comunicati nello stesso luogo dove gli ospito possono mettersi a loro agio nelle diverse realtà dello spazio. Un legame concretizzato anche dalla proposta di degustazione food pairing (cibo e cocktail) che coinvolge il ristorante gastronomico e il mixology bar. 

Dove siamo

Il Parco Negombo e L'Albergo della Regina Isabella si trovano ad Ischia, la splendida isola del Golfo di Napoli. Per informazioni su come arrivare e altre notizie tecniche ti invitiamo a contattarci!

Contattaci

Riferimenti

L'Albergo della Regina Isabella e Parco Negombo, isola d'Ischia, Napoli
+39 081.986152
info@ischiasafari.it